venerdì 11 dicembre 2009

Molti calciatori si definiscono religiosi, ma nessuno di essi di definisce ateo...

Molti calciatori si definiscono religiosi, ma nessuno di essi di definisce ateo. Infatti, anche se a volte non professano un culto specifico, adorano tutti un solo dio: Pavel Nedved.

1 commento:

  1. Pavel Nedved può addormentare una partita col sonnifero.

    RispondiElimina